Come arredare la tua casa sulla spiaggia? I segreti dell’esperto

esterno sardegna
1024 683 Casa Mare Sardegna

Se state pensando di comprare una casa al mare in Sardegna potreste essere alla ricerca di qualche ispirazione o idea originale per arredarla con stile ed eleganza. Dalla scelta dei colori, ai materiali da impiegare, ai tessuti e ai complementi d’arredo del luogo, nessun dettaglio deve essere lasciato al caso, nella definizione di come sarà la vostra seconda casa affacciata sul mare in Sardegna.

casa mare

L’ideale è avere un unico ambiente tra salotto e cucina, affacciato con grandi vetrate sul mare

Abbiamo quindi chiesto all’architetto Paolo Bussi, titolare dello studio BP Architettura ed esperto di design d’interni, di darci qualche indicazione.

Architetto, qual è l’elemento da tenere sicuramente in considerazione, nel progettare per esempio la disposizione degli interni di una casa al mare?
Nella progettazione di una casa al mare, è fondamentale avere la possibilità di godere di ampie vetrate, che trasportino all’interno l’atmosfera che si respira all’esterno dell’edificio. Nel caso di un insediamento immobiliare che affaccia direttamente sulla spiaggia, l’effetto è moltiplicato e permette di immergersi in un’atmosfera davvero unica.

La cucina, specie per l’utilizzo estivo, è sempre una zona un po’ complessa da gestire. Quali sono le tue indicazioni?
Suggerirei di rendere la zona conviviale, magari unita alla cucina, direttamente collegabile all’esterno. É indispensabile per vivere appieno una casa al mare: pensiamo alla bellezza di organizzare una cena con gli amici, una grigliata, una festa con assaggio di specialità tipiche.

E per quel che riguarda materiali e colori da preferire?
Se possibile utilizzerei un pavimento chiaro, magari in gres porcellanato Mirage, che permetta di utilizzare lo stesso formato e colore per esterno e interno, in modo da ripetere lo stesso senso di continuità.
Preferirei arredare la casa con colori chiari e marittimi, ecrù e azzurro, bianco e blu, con tessuti morbidi, lini e cotoni freschi, magari con motivi e decori come quelli di  Soleil Bleu del Gruppo Jab Anstoetz.

Infine, gli arredi: meglio puntare sul moderno, l’etnico o quali altre suggestioni?
L’arredo deve essere pulito ma funzionale, dal design moderno ma non estremo, dai toni sobri e delicati, in relazione al contesto, o magari in contrasto, se la casa presenta una certa storicità. Gli arredi di Bignotti Interni, per esempio, sarebbero l’ideale, studiati e posizionati nel contesto adatto, per esprimere questo mood.

arredi

Tessuti e complementi in stile mediterraneo sono perfetti per una casa al mare

Un tocco di autenticità in tessuti e materiali

Se siete alla ricerca di complementi d’arredo tipici del luogo, la vostra casa al mare in Sardegna è perfetta per accogliere alcuni dei tanti prodotti artigianali, figli di una tradizione antica: ce ne sono di pensati per l’uso domestico, mentre altri hanno principalmente uno scopo decorativo.
Pensiamo, innanzitutto, ai cesti intrecciati: Castelsardo e la zona a nord ovest dell’isola sono il centro della produzione, nata dalla necessità di contenitori per la raccolta dei prodotti della terra. In molte delle sagre locali è possibile assistere alla realizzazione delle varie versioni esistenti e assistere allo sviluppo, sotto i vostri occhi, di un lavoro artigianale manuale ricco di storia. Tanti sono i materiali disponibili: paglia di grano intrecciata, rafia, palma nana, asfodelo e vimini. Possono essere posizionati in salotto, in veranda, dovunque ci sia bisogno di un tocco di autenticità.
In una cucina sono invece perfette le ceramiche sarde, semplici e lineari: lavorate al tornio, vengono cotte nel forno e smaltate a colori naturali, dando vita a vasi, piatti e brocche di rara bellezza. Ogni zona della Sardegna si contraddistingue per l’impiego di verniciature e colorazioni differenti.
In camera da letto, in cucina, in bagno o in salotto possono trovare largo impiego i tessuti manufatti, realizzati ancora con telai verticali  – tipici della Barbagia- o orizzontali, permettono di realizzare tappeti in lana, coperte e salviette di lino, arazzi, tovaglie e stoffe di arredamento.
E per dare un accento grezzo e rustico all’arredo, quale che sia il vostro stile, suggeriamo di inserire un prodotto in legno di tipica provenienza sarda:  perfetta la cassapanca, realizzata prevalentemente in castagno, ma anche in noce e rovere o la sedia impagliata di Assemini, il cui legno chiaro ricorda il rosso e verde del melograno.

Per voi una proposta immobiliare nella bellissima Sardegna. Scoprila qui.

Case di Prestigio
AUTORE

Case di Prestigio

Case di Prestigio è una realtà del panorama immobiliare italiano che opera nel mercato di case per vacanze (seconde case) da oltre 40 anni offrendo ai sui clienti l’assistenza necessaria per una corretta e sicura compravendita di immobili nelle località italiane più rinomate.

Tutte le storie di: Case di Prestigio