In Sardegna con il cane: 5 indirizzi da segnare in agenda

cani sardegna
1024 682 Casa Mare Sardegna

É senza dubbio il migliore amico dell’uomo. Ma purtroppo, non sempre lo è delle strutture turistiche. Per gli oltre sette milioni di italiani che, secondo le rilevazioni Eurispes 2016, possiedono un cane, organizzare una vacanza può diventare problematico: divieti, contravvenzioni fino a un migliaio di euro, spazi non pensati per le esigenze dei nostri amici a quattro zampe. Per chi decide di comprare una casa al mare, le cose sono più semplici per lo meno in termini di sistemazione, ma i problemi restano quando si lascia casa per godersi la giornata in spiaggia o nei borghi più caratteristici.
Qualcosa, per fortuna, sta cambiando. E si va colmando sempre di più il divario che esiste tra l’Italia e altri paesi come la Francia, la Svizzera, la Germania, partendo proprio dalla Sardegna che sta diventando, scippando il titolo all’Emilia Romagna, la regione più “pet friendly” d’Italia.
Se siete interessati a una casa in vendita in Sardegna, in particolare, la zona tra Castelsardo e La Maddalena, che abbraccia tutto il nord ovest dell’isola, si distingue per la presenza di un numero più alto della media di strutture alberghiere, ricreative e balneari, pensate per accogliere i nostri amici a quattro zampe. Abbiamo selezionato le proposte più interessanti:

1.Dog Friendly Beach, Badesi
Trovare una spiaggia pronta ad accogliere il vostro amico a quattro zampe a pochi passi dalla vostra seconda casa al mare in Sardegna è semplice: c’è una “Dog beach” a Baia delle Mimose-Pirottu li frati, a Badesi. Si estende per 300 mq di arenile e per 225 mq di specchio d’acqua. L’accesso è consentito esclusivamente a persone con cani, fino a un massimo di 20 animali regolarmente iscritti all’anagrafe canina.

2. Spiaggia Tavunatu, Aglientu
Una parte di questa splendida spiaggia con sabbia bianca, mare cristallino e un fondale sabbioso a tratti roccioso, è dedicata ai cani e ai gatti. In un’area recintata, gli animali possono correre e giocare liberamente, in tutta sicurezza. Attenzione però: non sono previsti altri servizi, quindi a ciotola, acqua, ecc…dovrete pensare voi.

3. Pineta di Maria Pia, Alghero
Non solo una spiaggia, ma soprattutto un ombreggiato e rinfrescante tratto di pineta, accoglie i cani e i loro padroni ad Alghero, in zona Fertilia: la zona di Maria Pia conta 2.600 mq di arenile in cui è consentito l’accesso solo ai cani dotati di microchip e iscritti all’anagrafe canina, in regola con le vaccinazioni e con i trattamenti antiparassitari. I possessori hanno l’obbligo di rimuovere immediatamente le deiezioni e digarantire la presenza durante la balneazione dell’amico a quattro zampe.

4. Porto Fido, Santa Teresa di Gallura
Il nome è già abbastanza evocativo: Porto Fido, a Santa Teresa di Gallura, è un’area attrezzata nei dintorni della spiaggia di Porto Quadro, riservata ai cani e ai loro proprietari (unica eccezione, i cani aggressivi e le femmine in calore). Con un breve tragitto in auto dalla vostra seconda casa al mare in Sardegna, da maggio a settembre, dalle 9 alle 19, è possibile raggiungere una delle 25 postazioni a disposizione – tutte prenotabili – con ombrellone e uno spazio mai inferiore agli 8 mq, in cui far riposare e giocare il proprio compagno a quattro zampe. Nella quota di accesso – 5 euro al giorno per cane, 28 euro per una settimana, è compresa la fornitura di un kit, per uso giornaliero, composto da una ciotola per l’acqua, una paletta e un sacchetto igienico per le deiezioni.

cane spiaggia

Le spiagge in Sardegna sono l’ideale per una corsa al tramonto

5. Costa Rei, un campeggio a misura di cane
E più a sud, nei dintorni di Costa Rei, c’è il Tiliguerta Camping Village di Costa Rei: qui i cani vengono accolti in qualsiasi momento della stagione a prescindere dal tipo e dalla taglia. La struttura è completamente a misura di cane: i quattro zampe possono circolare ovunque nella struttura e in ogni abitazione ci sono lettino, ciotola, ecc..proporzionati sulla taglia dell’animale. Moltissimi i servizi presenti: dalla dog beach attrezzata con giocattoli galleggianti, doccetta e ciotole sotto l’ombrellone, all’educatore cinofilo, sino alla disponibilità h24 di veterinari convenzionati pronti ad intervenire in caso di necessità. E poi, un ricco calendario eventi: appuntamenti con il veterinario, concorsi e dall’estate 2017 una piscina per cani piccoli e grandi, con attorno tecnodeck e lettini e la possibilità di svolgere anche qua, oltre che in spiaggia, sport acquatici e movimento a ritmo di musica.

Ricordate infine che portare il proprio cane in Sardegna a bordo di uno dei tanti traghetti che fanno la spola tra il continente e l’isola è piuttosto semplice ed economico. Potrete così trascorrere le vacanze nella vostra seconda casa al mare in Sardegna con un amico a quattro zampe in tutta serenità.

Per voi una proposta immobiliare nella bellissima Sardegna. Scoprila qui.

Case di Prestigio
AUTORE

Case di Prestigio

Case di Prestigio è una realtà del panorama immobiliare italiano che opera nel mercato di case per vacanze (seconde case) da oltre 40 anni offrendo ai sui clienti l’assistenza necessaria per una corretta e sicura compravendita di immobili nelle località italiane più rinomate.

Tutte le storie di: Case di Prestigio